Ultimo Modello Ray Ban

As anyone who has ever worked with him knows or had the clear disadvantage of negotiating across the table from him Richard is relentless. He never stops. He never quits. Seguirà poi il drammatico Il momento di uccidere (1996), tratto da un romanzo di John Grisham e per la regia di Joel Schumacher e il biografico Amare per sempre (1996) di Richard Attenborough, dove interpreta il ruolo di un’infermiera che fece perdere la testa a un giovane Ernest “Ernie” Hemingway.Hollywood, le commedie romantiche e CrashNel 1998, si sente pronta per andare dietro la macchina da presa, ma invece di dirigere un grande film, sceglie di essere la regista di un cortometraggio (Making Sandwiches) con Matthew McConaughey ed Eric Roberts. Voce di Miriam nel film d’animazione Il principe d’Egitto (1999), con il quale la Dreamworks esordisce, fidanzata con il cantante blues Guy Forsythe, Sandra Bullock è ormai una delle attrici più popolari di Hollywood, ma soprattutto è quella che si è specializzata di più in pellicole romantiche come: Piovuta dal cielo (1999), 28 giorni (2000) e Two Weeks Notice Due settimane per innamorarsi (2002). Viene considerata perfino per il ruolo di protagonista ne Se scappi, ti sposo (1999), ma alla fine Julia Roberts avrà laLasciato Forsythe, nel 2000, comincia a fare coppia con l’attore Ryan Gosling e recita nella pellicola Miss Detective (e nel suo seguito), nel ruolo di una poliziotta infiltrata in un concorso di bellezza.

Cerca un cinemaCome mettere insieme Jurassic Park e Lo squalo? Piranha e Godzilla? Semplificando al massimo, devono essere ruotate attorno a questi parametri le priorità degli sceneggiatori Dean Georgaris, Jon and Erich Hoeber al momento di dar vita a Shark Il primo squalo, curioso monster movie con uno squalo preistorico al centro della questione. Ancora una volta il titolo italiano smarrisce ogni sfumatura dell’originale The Meg: un’abbreviazione, che assomiglia quasi a un vezzeggiativo, di Megalodon, gigantesco pesce che scorrazzava negli oceani del Paleozoico. Le esigenze hollywoodiane forzano ogni verosimiglianza e riportano The Meg nell’Oceano Pacifico, come una macchina da guerra inarrestabile, un predatore implacabile che fa impallidire ogni pescecane spielberghiano per pericolosità.

Questa volta il compito dei nostri è quello di andare al cuore del sistema per farla finita una volta per tutte.Se mi chiedessero se Reloaded sia il più brutto film che io abbia mai visto, probabilmente risponderei di no. Ma ci va molto vicino. Intanto per la scelta stessa di realizzarlo; sarò strano, ma sapere come procede la storia di Neo non mi pare così essenziale.

Lascia un commento